Aree logistiche

RAIL TRANSPORT SYSTEM
WITH
AUTOMATIC GUIDED WAGONS

Ogni merce che giunge nell’ area logistica gestito da Coelda viene presa immediatamente in consegna dal “sistema logistico” che ne gestisce in modo automatizzato lo smistamento e la spedizione. Difatti il progetto, nel suo complesso, punta sia allo sviluppo di aree logistiche tradizionali (da convertire in strutture prevalentemente automatizzate) che alla realizzazione di nuove realtà efficienti e ben organizzate con l’obiettivo di ridurre i costi di trasbordo e rendendo più competitivo al trasporto combinato.

Di seguito si riporta scenario tipo del flusso merci all’interno di un’area logistica.



Diagramma di flusso di una tipica area logistica gestita con il progetto COELDA

La figura successiva rappresenta un modello tipo di area logistica gestita da Coelda, nel complesso l’area logistica può essere suddivisa in 4 macro aree quali:

  • Area amministrativo-gestionale e composizione-scomposizione convogli
  • Area trattamento container
  • Area trattamento collettame imballato
  • Area collettame da imballare dopo trasformazione

Area amministrativo-gestionale e composizione-scomposizione convogli

L’area è costituita da una struttura destinata al controllo e accettazione merci, uffici e sala controllo “sistema logistico”. Oltre ad un fascio binari per la: scomposizione dei convogli in entrata; composizione dei convogli in uscita ed uno di servizio destinato alle manovre e/o al transito dei carri. (area 1)

Area trattamento container

Quest’area è destinata al trattamento container, in linea di massima si puo suddivider in due parti; una destinata al carico diretto ed una al carico container da area di stoccaggio. A sua volta il carico diretto potrà avvenire e caricando il container da gommato con carroponte e caricando direttamente il rimorchio del gommato su carro tramite rampa. (area 2)

Area trattamento collettame imballato

L’area in oggetto è destinata alla raccolta e spedizione di collettame sfuso da caricare su carri coperti o su carri a pianale con container. E’ strutturata con capannoni destinati allo stoccaggio/deposito dei singoli pacchi che a seguito di una prima fase di accettazione saranno caricati su convogli compatibili per destinazione. Ciò avverrà tramite banchine di carico merci raggiunte dalla linea ferrata e suddivise in base alla tipologia di carro. (area 3).

 

Area collettame da imballare dopo trasformazione

L’area da destinata al collettame da imballare dopo trasformazione (area 4) è strutturata, in linea generale, come l’area 3 con l’unica differenza nella tipologia di capannone e della merce in arrivo. Difatti nei capannoni di tale area sarà possibile ricevere merce di ogni tipo che verrà trasformata e/o imballata in bade alle esigenze di consegna.



Schema tipo di area logistica

 

Risorse/Video simulazione

Di seguito un video simulativo.

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie, anche di terze parti.